B Corp School 2020/2021

B.D.E- benefattori dell'energia

Settore in cui opera

  • energia
  • eco-design

Che tipo di soluzione propone?

  • Prodotto e Servizio

Nome della Startup

B.D.E- benefattori dell'energia
dai una scossa alla tua bolletta

Stato del progetto

2 - Studio di fattibilità

Vision

la vision che abbiamo è ‘sapere per non sprecare’, al fine di sensibilizzare i nostri utenti per ridurre gli sprechi di energia.

Mission

La nostra mission consiste nel produrre un oggetto che nella sua semplicità rivoluziona l’utilizzo normale dei dispositivi, perché permette di sapere quanto consumi e avere più consapevolezza per sprecare di meno

Summary

facendo un’indagine in classe, abbiamo notato che una buona parte della popolazione, noi compresi, lascia molti apparecchi elettronici in stand-by, causando uno spreco di energia enorme. Da qui nasce la nostra idea perché questo spreco potrebbe essere dimezzato grazie ad una ciabatta elettronica, a cui noi abbiamo dato nome EcoEnergy, collegata ad un’applicazione che permette di monitorare il dispendio di energia di determinati apparecchi, da cui è possibile inoltre, spegnere ogni dispositivo togliendo totalmente corrente ad ogni congegno per non rischiare di “dimenticarseli accesi”. I punti di forza di questo progetto sono molteplici: in primo luogo l’applicazione darà la possibilità di aver visione della percentuale di energia consumata, cosi da esserne più consapevoli; in secondo luogo l’opzione di poter controllare ogni dispositivo, poterlo spegnere o poterlo accendere da remoto, è molto utile in caso ci si dovesse dimenticare un dispositivo acceso ad esempio, oppure, in caso il prodotto venga utilizzato da aziende più o meno grandi, permetterebbe di spegnere tutti i dispositivi collegati ad una singola fonte di energia in maniera semplice e veloce. Indirettamente, attraverso il nostro prodotto/servizio influiamo anche sulla riduzione delle spese economiche, ottimizzando i consumi energetici la comunità ( famiglie, imprese, istituzioni pubbliche, enti) pagherà bollette a un prezzo inferiore traendone immediato beneficio. Con la nostra B Startup contribuiamo attivamente all’aumento del tasso di efficienza energetica globale e sensibilizziamo il consumatore. Inoltre, grazie all’applicazione dei principi di economia circolare garantiamo l’impiego di materiali alternativi e riciclati, prediligendo quelli a km 0. Forniamo anche un impatto positivo sul clima contribuendo alla riduzione delle emissioni di CO2 sensibilizzando al consumo consapevole di energia e l’impiego di risorse sostenibili. Per la realizzazione del nostro progetto sono state fondamentali l’instaurazione di partnership. Abbiamo avviato una collaborazione con la società Benefit e B Corp certificata “Palm SpA”, azienda che produce pallet in legno proveniente da foreste certificate. Quest’azienda, nostra fornitrice, oltre ad averci dato utili consigli ci fornirà la scocca in legno del prodotto, legno ecosostenibile, certificato e proveniente da foreste della Lombardia, a garanzia del Km0. Nello specifico per il nostro prodotto abbatteremo gli sprechi, utilizzeremo i materiali di scarto di Palm che ci ha ceduto gratuitamente per tutto il primo anno di produzione. Oltre a questa partnership abbiamo collaborato con gli indirizzi informatici ed elettronici dell’ITSOS Marie Curie per la creazione dell’impianto elettrico della ciabatta e dell’app collegata ad essa. I nostri collaboratori di questi indirizzi avranno, come concordato con il Preside dell’istituto, dei crediti aggiuntivi a fine anno.

MVP (Minimum Viable Product)

Tipo di prototipo

Landing page

Immagine prototipo

Link Prototipo

Link

Comunicazione

Inserisci materiale promozionale dell'azienda

Gallery

Altro Materiale

Materiale pubblicitario (locandine, brochure o altro).

Foto o screenshot degli articoli di giornale o giornalino scolastico relativi alla startup.

Nessun file caricato

Il link alla pagina della scuola dove si parla della startup o della partecipazione al progetto




Link al file originale: Video

File Attuale:
Link al file

La presentazione della nostra azienda sarà effettuata dal CEO Mattia Ribaudo mentre verrà condivisa una presentazione.

Marketing

Inserisci i canali di vendita

N. prevendite -
N. visitatori sito web 38
N. fan pagina facebook 5
N. like post facebook 4
N. follower instagram 32
N. follower twitter 5
N. consiglia LinkedIn -
N. visualizzazioni youtube -

Budgeting

Se siete in fase di vendita o oltre, inserite i dati economici dell'azienda

1 Capitale Sociale raccolto 22€
2 Costi sostenuti -
3 Fatturato totale -
4 Utile (al netto dei costi) -
5 Prezzo prodotto/servizio 24.99€
6 N.Pezzi venduti -
7 Break Even Point 30

Impatto ambientale

Autovalutazione degli impatti ambientali

Materie Prime Produzione Packaging Utilizzo Trasporto Fine vita
1 Produzione dei rifiuti 4 4 4 1 2 -1
2 Inquinamento acqua, aria e suolo 1 1 2 2 0 1
3 Consumo del suolo -1 2 -1 2 1 0
4 Cambiamenti climatici 3 -1 2 4 -1 2
5 Governance ambientale 3 4 2 3 1 2

Problematica ambientale di partenza

  • Scarsa sensibilità alle tematiche ambientali
  • Altro

Descrizione della problematica ambientale all'interno del contesto territoriale

Attraverso la nostra B Startup puntiamo a ridurre le emissioni di CO2, infatti sensibilizzando le persone sull'efficienza energetica effettueranno un uso più consapevole dei propri dispositivi permettendo all'ambiente di giovarne. A livello territoriale, gli istituiti scolastici, gli enti pubblici qualora adotteranno il nostro prodotto / servizio ridurranno il loro impatto sull'ambiente. Abbiamo deciso, inoltre, di instaurare una partnership con una B Corp lombarda e utilizzeremo i loro scarti di produzione, permettendo un'ulteriore riduzione del taglio di alberi o di lavorazione del legno. Inoltre essendo la nostra produzione e i nostri fornitori localizzati nelle nostre vicinanze abbatteremo anche le emissioni derivanti dal trasporto della merce.

Soluzione al problema

In che modo intende risolvere il problema di partenza

  • Produzione Sostenibile
  • Efficientamento energetico o delle risorse
  • Sensibilizzazione

SDGs - Agenda 2030

SDGs di progetto

  • Goal 7: Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni
  • Goal 12: Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo
  • Goal 13: Adottare misure urgenti per combattere i cambiamenti climatici e le sue conseguenze
  • Goal 17: Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Impatti ambientali e sociali della Startup rispetto agli SDGs affrontati

SDG 7 --> L’energia è il principale responsabile del cambiamento climatico, rappresentando circa il 60% delle emissioni di gas serra globali, L’energia sostenibile è un’opportunità poiché trasforma la vita, l’economia e il pianeta. Con la nostra B start-up contribuiamo attivamente all'incremento del tasso globale di miglioramento dell’efficienza energetica. SDG 12 --> consumo e produzione responsabile perché agisco sia dalla parte del consumatore il quale viene sensibilizzato sul tema dell'efficienza energetica, rendendolo consapevole che con l'acquisto del nostro prodotto può fare la differenza. Sia dalla parte dei fornitori, poiché applichiamo principi di economia circolare, garantendo l'impiego di materiali alternativi o riciclati, prediligendo fornitori di materiali con certificazioni ambientali, sociali. SDG 13 --> l'energia è responsabile di una larga percentuale delle emissioni di CO2 che verranno ridotte con l'ottimizzazione derivante dall'utilizzo del nostro prodotto. La nostra lotta al cambiamento climatico sarà effettuabile anche grazie all'impiego di materiali di scarto o di riciclo, evitando emissioni di gas serra derivanti da nuove produzioni. SDG 17 --> miriamo a instaurare partnership con colleghi che hanno un ruolo attivo nel perseguimento dell'Agenda 2030 e con la nostra attività contribuiremo al raggiungimento.

Impatto su comunità e territorio

Coinvolgimento Comunità

Compagni di classe
21
Amici
Circa 10

Partner di progetto

Tipologia Partner

B Corp

Nome Partner

Palm

Tipo di collaborazione

Fornitore legno riciclato

Tipologia Partner

Comune / Pubblica amministrazione

Nome Partner

ITSOS Marie Curie

Tipo di collaborazione

Disponibilità edifici e attrezzature assemblaggio

Eventi organizzati

Nome evento

B.D.E.

Numero partecipanti

21

Eventi a cui avete partecipato

Nome evento

-

Numero di contatti raccolti

-

Siamo qui per aiutarti. Per qualsiasi informazione, segnalazione, richiesta, o per sapere come accedere ai contenuti gratuiti messi a disposizione sulla nostra piattaforma, scrivici a supporto@inventolab.com