B Corp School 2020/2021

Per la via della Seta

Settore in cui opera

  • Economia circolare
  • servizi al cittadino/istituzioni/aziende
  • altro

Che tipo di soluzione propone?

  • Servizio

Nome della Startup

Per la via della Seta
I Polo in tre fecero un milione di chilometri, un milione di noi per tre semplici passi: raccogliere, smistare, donare.

Stato del progetto

4 - Sviluppo prototipo

Vision

Noi giovani possiamo rendere Casalmaggiore più sostenibile, responsabile e solidale.

Mission

"Sulla via della Seta" aiuta a smistare e riutilizzare in maniera sostenibile e responsabile il tuo armadio.

Summary

Il nostro progetto “Per la via della seta” ha lo scopo di utilizzare il più possibile gli indumenti in modo da poter dar loro una seconda vita. Il tutto inizia con una raccolta porta a porta svolta volontariamente da noi studenti della 3A Liceo Scientifico aiutati dalla Protezione Civile tramite mezzi sostenibili, come la bicicletta. Il servizio della raccolta porta a porta sarà gratuito e sarà svolto non solo nella zona di Casalmaggiore, ma anche nei comuni circostanti come San Giovanni in Croce e Gussola. I volontari in totale saranno tra i 10 e i 20, aiutati anche da quelli dell’associazione Emmaus e della protezione Civile. Emmaus è un’associazione no-profit fondata nel 1949 a Parigi, che si occuperà dello smaltimento degli indumenti raccolti che sono stati precedentemente raggruppati in sacchetti di tessuto, per evitare l’eccessivo inquinamento di quelli di plastica. Gli indumenti raccolti saranno suddivisi in tre categorie: 1. Buone condizioni; 2. Medie condizioni; 3. Pessime condizioni; Gli indumenti in medie condizioni, quindi quello che hanno bisogno di qualche rifinitura, andranno nella mani dei volontari del corso di cucito, tutte persone provenienti dalla comunità, al fine di rafforzare i rapporti all’interno della società locale. Per organizzare questo corso metteremo a disposizione 1000€ provenienti da offerte volontarie che ci sono state garantite. Questi indumenti, una volta sistemati, saranno venduti insieme a quelli in buone condizioni in mercatini dell’usato organizzati dall’associazione Emmaus. I vestiti in vendita costeranno meno di quelli proposti dal mercato internazionale, infatti, avranno di media un prezzo inferiore del 50%: per esempio le magliette avranno un costo compreso tra gli uno e i sette euro. Gli indumenti in cattive condizioni, invece, saranno venduti a un prezzo ridotto ad aziende tessili della zona oppure devoluti in beneficenza a canili o gattili della cittadina. Il servizio è rivolto principalmente alle famiglie dei nostri coetanei che, grazie al questionario da noi distrubuito, ci hanno evidenziato che il 77% di loro non è a conoscenza di servizi simili che operano in questa zona e che il 98% compra vestiti nuovi non prendendo in considerazione la possibilità di acquistare capi usati. Per far conoscere la nostra iniziativa sul territorio utilizzeremo diversi mezzi di comunicazione: 1. Il giornale (Oglio Po News); 2. La pagina Facebook del comune; 3. Il sito della nostra scuola.

MVP (Minimum Viable Product)

Tipo di prototipo

Immagine prototipo

File Attuale: nessuno

Link Prototipo

Link

Comunicazione

Inserisci materiale promozionale dell'azienda

Materiale pubblicitario (locandine, brochure o altro).

Foto o screenshot degli articoli di giornale o giornalino scolastico relativi alla startup.

Nessun file caricato

Il link alla pagina della scuola dove si parla della startup o della partecipazione al progetto




Link al file originale: Video

File Attuale:
Link al file

Presenteremo il nostro progetto accompagnandolo con una presentazione pitch da sei slide. Successivamente mostreremo il nostro video dalla durata di 90 secondi.

Marketing

Inserisci i canali di vendita

N. prevendite -
N. visitatori sito web 2000
N. fan pagina facebook 427
N. like post facebook 1151
N. follower instagram -
N. follower twitter -
N. consiglia LinkedIn -
N. visualizzazioni youtube -

Budgeting

Se siete in fase di vendita o oltre, inserite i dati economici dell'azienda

1 Capitale Sociale raccolto 0 euro
2 Costi sostenuti 1000 euro
3 Fatturato totale 0 euro
4 Utile (al netto dei costi) 0 euro
5 Prezzo prodotto/servizio Gratuito
6 N.Pezzi venduti -
7 Break Even Point 1000 euro

Impatto ambientale

Autovalutazione degli impatti ambientali

Materie Prime Produzione Packaging Utilizzo Trasporto Fine vita
1 Produzione dei rifiuti +4 +5 5 +4 +5 +5
2 Inquinamento acqua, aria e suolo +4 +5 2 +4 +5 +3
3 Consumo del suolo +4 +5 -1 0 0 +4
4 Cambiamenti climatici +3 +5 -1 +4 +5 +3
5 Governance ambientale +3 +4 0 +3 +3 +3

Problematica ambientale di partenza

  • Gestione rifiuti

Descrizione della problematica ambientale all'interno del contesto territoriale

Nella realizzazione della nostra Startup abbiamo innanzitutto prestato attenzione alle problematiche che sono presenti sul nostro territorio. Dunque, è stata riscontrata una problematica ambientale riguardante lo smaltimento dei rifiuti tessili. I capi, infatti, vengono gettati senza una possibilità di riciclo, e questo è un danno inquanto si dovrebbe incentivare l'economia circolare.

Soluzione al problema

In che modo intende risolvere il problema di partenza

  • Mitigazione
  • Prevenzione
  • Sensibilizzazione
  • Valorizzazione del territorio
  • Altro

SDGs - Agenda 2030

SDGs di progetto

  • Goal 8: Incentivare una crescita economica, duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti
  • Goal 11: Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili
  • Goal 12: Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo
  • Goal 13: Adottare misure urgenti per combattere i cambiamenti climatici e le sue conseguenze
  • Goal 17: Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Impatti ambientali e sociali della Startup rispetto agli SDGs affrontati

Sdg 8 "Decent Work and Economic Growth": contribuiamo alla crescita economica piochè progetto ha l'intenzione di operare nell'econimia circolare. Sdg 11 "Sustainable Cities and Communities": "Per la via della Seta" contribuisce alla formazione di una città sostenibile e di una comunità informata in merito ai rischi dovuti allo scorretto smaltimento dei rifiuti tessili. Sdg 12 "Responsible Consumption and Production": Il nostro progetto favorisce una produzione e un consumo responsabili limitando lo sfruttamento umano e ambientale. Sdg 13 "Climate Action": la nostra startup, basandosi sull'economia circolare, riduce l'impatto della nostra comuinità sull'ambiente. Sdg 17 "Partnerships for the Goals": Il contributo che il nostro progetto fornisce nella protezione dell'ambiente promuove la collaborazione tra tutti gli obbiettivi di sviluppo sostenibile.

Impatto su comunità e territorio

Coinvolgimento Comunità

Famiglie
Circa 700
Amici
Circa 800
Compagni di classe
Circa 20

Partner di progetto

Tipologia Partner

Associazioni / no profit

Nome Partner

Emmaus

Tipo di collaborazione

Fondamentale per alcuni passaggi.

Tipologia Partner

Comune / Pubblica amministrazione

Nome Partner

Protezione Civile

Tipo di collaborazione

Da stabilire.

Eventi organizzati

Nome evento

Circa 200

Numero partecipanti

Mercatini dell'usato organizzati da Emmaus

Eventi a cui avete partecipato

Nome evento

--

Numero di contatti raccolti

--

Siamo qui per aiutarti. Per qualsiasi informazione, segnalazione, richiesta, o per sapere come accedere ai contenuti gratuiti messi a disposizione sulla nostra piattaforma, scrivici a supporto@inventolab.com